Home / Reality Modeling WorkSuite

Reality Modeling WorkSuite

Logo software di reality modeling

Reality Modeling WorkSuite

Pacchetto di vendita

Le applicazioni di reality modeling più diffuse di Bentley

Reality Modeling WorkSuite è un pacchetto di vendita che offre l'accesso alle applicazioni di reality modeling più popolari di Bentley, iTwin Capture Modeler e Reality Data Management.Risparmia tempo con le soluzioni Bentley e produci continuamente modelli di realtà 3D ad alta fedeltà.

Che cos'è Reality Modeling WorkSuite?

Reality Modeling WorkSuite offre una soluzione end-to-end per aggiungere un contesto digitale ai tuoi progetti. I software di reality modeling di Bentley sono in grado di gestire una gamma di dimensioni e fonti, tra cui nuvole di punti, immagini, mesh 3D texturizzate e risorse GIS tradizionali.Reality Modeling WorkSuite può integrare e combinare tutti i tuoi dati realistici in un unico contesto digitale.

  • iTwin Capture Modeler
  • Schermo con modelli 3D di ContextCapture

    Produci modelli 3D delle condizioni esistenti per i progetti infrastrutturali, a partire da fotografie e/o nuvole di punti. Queste mesh realistiche 3D altamente dettagliate forniscono un contesto reale preciso per le decisioni di progettazione, costruzione e operative durante tutto il ciclo di vita di un progetto. Sviluppa mesh realistiche precise a costi contenuti, con un minore investimento di tempo e risorse in dispositivi di acquisizione specializzati e formazione associata. Puoi produrre facilmente modelli 3D utilizzando foto scattate con una normale videocamera e/o nuvole di punti LiDAR acquisite con uno scanner laser, ottenendo dettagli raffinati, bordi nitidi e precisione geometrica.  Riduci notevolmente i tempi di elaborazione grazie alla possibilità di eseguire due istanze su iTwin Capture Modeler in parallelo su un singolo progetto.

  • Reality Data Management
  • Schermo del computer ContextCapture Editor che mostra il modello di un ponte

    Reality Data Management è un servizio cloud per l'archiviazione, la gestione e la condivisione di dati realistici. Collabora meglio quando condividi le immagini della mesh realistica 3D con i tuoi team. Reality Data Management, un servizio cloud, estende l'ambiente interconnesso di dati ProjectWise di Bentley per gestire, condividere e trasmettere in modo sicuro le mesh realistiche e le loro fonti di input tra i team di progetto e le applicazioni, aumentando la produttività e la collaborazione dei team. Consente lo streaming di grandi quantità di dati di reality modeling senza aver bisogno di hardware di alto livello o un'infrastruttura informatica complessa. Reality Data Management è accessibile attraverso le applicazioni software di Bentley, come MicroStation, Bentley Descartes e molte altre.  Le aziende di droni, di rilevamento e di ingegneria che utilizzano il reality modeling internamente possono accedere rapidamente alle loro mesh realistiche 3D generate con iTwin Capture Modeler.

Schermo con modelli 3D di ContextCapture

Produci modelli 3D delle condizioni esistenti per i progetti infrastrutturali, a partire da fotografie e/o nuvole di punti. Queste mesh realistiche 3D altamente dettagliate forniscono un contesto reale preciso per le decisioni di progettazione, costruzione e operative durante tutto il ciclo di vita di un progetto. Sviluppa mesh realistiche precise a costi contenuti, con un minore investimento di tempo e risorse in dispositivi di acquisizione specializzati e formazione associata. Puoi produrre facilmente modelli 3D utilizzando foto scattate con una normale videocamera e/o nuvole di punti LiDAR acquisite con uno scanner laser, ottenendo dettagli raffinati, bordi nitidi e precisione geometrica.  Riduci notevolmente i tempi di elaborazione grazie alla possibilità di eseguire due istanze su iTwin Capture Modeler in parallelo su un singolo progetto.

Schermo del computer ContextCapture Editor che mostra il modello di un ponte

Reality Data Management è un servizio cloud per l'archiviazione, la gestione e la condivisione di dati realistici. Collabora meglio quando condividi le immagini della mesh realistica 3D con i tuoi team. Reality Data Management, un servizio cloud, estende l'ambiente interconnesso di dati ProjectWise di Bentley per gestire, condividere e trasmettere in modo sicuro le mesh realistiche e le loro fonti di input tra i team di progetto e le applicazioni, aumentando la produttività e la collaborazione dei team. Consente lo streaming di grandi quantità di dati di reality modeling senza aver bisogno di hardware di alto livello o un'infrastruttura informatica complessa. Reality Data Management è accessibile attraverso le applicazioni software di Bentley, come MicroStation, Bentley Descartes e molte altre.  Le aziende di droni, di rilevamento e di ingegneria che utilizzano il reality modeling internamente possono accedere rapidamente alle loro mesh realistiche 3D generate con iTwin Capture Modeler.

Schermo di modifica di dati realistici di ContextCapture

Reality Modeling WorkSuite

  • Crea, condividi e consuma con un'unica soluzione
  • Genera modelli geometrici pronti per la progettazione
  • Produci mesh 3D con texture di alta qualità
  • Automatizza il flusso di lavoro per la generazione di mesh 3D

*I prezzi variano a seconda della regione. Per ulteriori opzioni, consultare la sezione Licenze e abbonamenti.

CITAZIONE DELL'UTENTE

"Con questi metodi di acquisizione dei dati, il potenziale risparmio annuale del governo è di almeno 5 milioni di dollari di Singapore, con un aggiornamento una volta ogni due anni".

— Hui Ying Teo, Senior Principal Surveyor, Singapore Land Authority

STORIE DI UTENTI IN PRIMO PIANO

Risorse dei software di reality modeling

Domande frequenti

Sì. iTwin Capture Modeler è la soluzione più versatile sul mercato ed estrae automaticamente i dettagli da foto di qualsiasi risoluzione.È possibile registrare correttamente utilizzando i punti di controllo presenti nel data set.

Le videocamere fisheye più diffuse (GoPro, DJI...) sono supportate nel nostro database di videocamere.Le videocamere a 360 gradi non sono supportate per la ricostruzione 3D del processo.Di solito derivano da una fusione di immagini planari che possono essere utilizzate come input individuali per la ricostruzione 3D.

Sì.È supportata la maggior parte dei formati RAW dei produttori di videocamere, ma attualmente viene utilizzato solo il canale a 8 bit.

Sì. iTwin Capture Modeler accetta in ingresso video nei formati MP4/WMV/AVI/MOV/MPEG ed estrae automaticamente un fotogramma in base a un periodo definito dall'utente.

La creazione di maschere o l'equalizzazione del colore possono essere eseguite senza problemi prima dell'elaborazione di iTwin Capture Modeler.Tuttavia, tutte le alterazioni geometriche (ritagliare, ruotare, distorcere...) delle immagini sono proibite in quanto causano errori.

Sì.È possibile importare un file OPT o aggiungere una videocamera al database e inserire i suoi parametri di taratura specifici, come i parametri di distorsione, il punto principale e la lunghezza focale.

Si consiglia di catturare ogni parte della scena in almeno 3 fotografie vicine.La sovrapposizione deve quindi essere superiore a 60% in tutte le direzioni.

Si consiglia di utilizzare una videocamera con un sensore di dimensioni ragionevoli (in mm) con una lunghezza focale fissa.Le diverse proprietà della videocamera in un singolo progetto sono ben gestite da iTwin Capture Modeler, ma si raccomanda di mantenere il più possibile le stesse "condizioni di videocamera" lungo tutto il percorso di acquisizione per garantire una regolazione precisa di tutti i parametri.

I punti di controllo a terra (GCP) non sono obbligatori ma altamente raccomandati per georeferenziare accuratamente il modello, correggere la deriva nelle acquisizioni di corridoi, aumentare la precisione dell'altitudine, registrare diversi data set nello stesso progetto, valutare l'esattezza dell'aerotriangolazione nelle relazioni formali.

È sempre meglio avere un data set georeferenziato completo e accurato.Nel caso, però, in cui manchino informazioni, iTwin Capture Modeler può comunque elaborare l'allineamento delle immagini e garantire la georeferenziazione in base a ciò che è disponibile.La qualità della georeferenziazione sarà legata all'accuratezza dei geotag disponibili.

Non sono richieste informazioni di questo tipo.Tuttavia, se le immagini sono elencate in un file esterno a colonne con coordinate 3D, questo aiuterà e accelererà l'allineamento delle immagini.

Offriamo una guida completa all'acquisizione che descrive tutte le migliori pratiche per acquisire foto per uno scopo specifico.È possibile acquisire le verticali attraverso un primo volo, quindi acquisire le oblique e aggiungere entrambe allo stesso progetto.

Non per ora.Riteniamo che il nostro compito sia quello di fornire il miglior software di elaborazione e collaboriamo con i principali produttori di droni che hanno già delle loro soluzioni di pianificazione di missione.

Il software elabora allo stesso modo tutte le immagini, indipendentemente dall'orientamento, comprese quelle oblique.

Esistono diversi modi per scalare e georefernziare un modello: attraverso geotag incorporati nelle foto, punti di controllo a terra o aggiungendo manualmente punti di vincolo nelle foto e definendo un vincolo di scala.

Le parti statiche saranno ricostruite.Le parti in movimento (auto, persone...) non lo saranno. iTwin Capture Modeler propone la funzione riquadri di delimitazione per evitare la ricostruzione indesiderata dello sfondo.

iTwin Capture Modeler integra un modulo di ritocco che consente di eseguire operazioni di pulizia di base (limatura dei fori, rimozione delle parti flottanti, appiattimento della superficie...). Consente inoltre l'esportazione in formato OBJ, che sarà supportato da tutti gli strumenti di edizione 3D. Dopo essere stata ritoccata da una terza parte, la mesh realistica può essere importata nuovamente in iTwin Capture Modeler per essere aggiornata.

Le mesh realistiche in formato 3Dtiles possono essere manipolate, classificate e annotate in MicroStation e in Bentley iTwin Capture Web Viewer.

L'accuratezza globale è di circa 1 a 2 pixel (risoluzione = dimensione proiettata di un pixel sulla scena, chiamata anche risoluzione del pixel a terra per le acquisizioni aeree) in un piano perpendicolare all'acquisizione e di 1 a 3 pixel lungo la direzione principale di acquisizione.

Sì, l'accuratezza assoluta della mesh realistica aumenterà se i dati immessi (posizioni della videocamera) sono definiti con precisione.

Ogni processo di acquisizione può beneficiare di un sistema di videocamera specifico.  Tuttavia, tutte le videocamere, dal semplice smartphone ai sistemi di videocamera multidirezionale altamente specializzati, sono supportate da iTwin Capture Modeler. Ciò che conta è il modello di acquisizione, la risoluzione (dimensione proiettata dei pixel sulla scena), la nitidezza delle foto e una lunghezza focale fissa.

Assolutamente!Questo ti aiuterà a dare vita a qualsiasi contesto acquisito in pochi minuti.3SM sarà un formato più ottimizzato per questo scopo.

I modelli di aree urbane generati da iTwin Capture Modeler sono assimilati a LOD3 CityGML ma non sono dotati di alcuna semantica.

I modelli 3D georeferenziati possono essere sovrapposti alle scansioni laser. Ciò consentirà agli utenti di ottenere il meglio dei due mondi, sia per completare un'acquisizione LiDAR con le foto, sia per estrarre più dettagli e aumentare l'esattezza per la stessa area.

iTwin Capture Modeler produce mesh multirisoluzione in formato KML, che possono essere caricate direttamente in Google Earth.

OpenCities Map, ArcGIS di Esri, SuperMap e, più in generale, qualsiasi software GIS o di visualizzazione 3D compatibile con un formato a piastrelle multirisoluzione (OpenCities Planner, Unity 3D, OpenSceneGraph, BlazeTerra di Eternix, ecc.)

3SM e Cesium 3D-Tiles pronti per il web saranno compatibili con il visualizzatore web iTwin JS.

Tutti i prodotti compatibili con le piattaforme V8i SS4, CONNECT e DGNDB supporteranno il formato 3SM e 3MX.Descartes, Map, ABD, OpenRoads ConceptStation, ecc.

iTwin Capture Modeler può esportare un formato STL o OBJ, ampiamente accettato dalle stampanti 3D.

Si tratta di circa 150 MB per un progetto simile. 100 volte più leggero di una nuvola di punti LAS colorata e 22 volte più leggero del formato POD.

Sì. iTwin Capture Modeler può produrre modelli nei formati LAS, LAZ, OPC e POD.

Per la comunicazione, LumenRT è in grado di svolgere bene il suo compito.Per un'analisi più tecnica, il marchio OpenFlow sarà ottimizzato.

MicroStation carica il sistema di riferimento spaziale (SRS) utilizzato per produrre il file 3SM e fa riferimento al modello di conseguenza.

In iTwin Capture Modeler esiste una funzione "Regolare le foto sulla nuvola di punti" che esegue automaticamente l'allineamento prima della ricostruzione 3D.

Sì, il sistema di riferimento spaziale viene selezionato in fase di produzione dall'utente in una biblioteca dedicata.

Bentley iTwin Reality Data Viewer è il percorso più adatto da condividere con le parti interessate.Visualizza 3DTiles ospitati su Reality Data Management, consentendo la navigazione fotografica, l'annotazione e la gestione di permessi.

Il rilevamento delle interferenze può essere fatto in MicroStation (su estratti della mesh) o su nuvole di punti in varie soluzioni ma non in un visualizzatore, né web né desktop.

L'operazione è completamente automatica se i data set di ingresso sono adeguati (sovrapposizione, nitidezza, proprietà ottiche, ecc.).

Sì.Alla fine dell'AT è presente un resoconto contenente i vari valori RMS nonché i parametri di elaborazione.Le metriche di qualità sono visualizzabili anche nella vista 3D.

Il tempo di produzione viene considerato come tempo di orologio.La velocità di produzione media osservata, su una stazione di lavoro adatta, è di circa 20 Gpix per motore al giorno.

Attraverso punti di controllo o geotag con le foto.

Attraverso un'interfaccia utente dedicata nel software.È anche possibile caricarli attraverso un file di testo e poi identificarli nelle foto.

O georeferenziando il modello o aggiungendo punti di vincolo manuali con un vincolo di distanza nell'editor.

Sì, Bentley Descartes o iTwin Capture Manage & Extract sono dedicati a questo tipo di applicazione.

iTwin Capture Modeler può eseguire tali operazioni.L'estrazione di caratteristiche si basa su modelli addestrati dall'intelligenza artificiale disponibili nella pagina dedicata alle Community.L'estrazione a terra è una di queste.

Sì, utilizzando il visualizzatore 3D incluso in iTwin Capture Modeler.Gli utenti possono misurare coordinate, distanze, dislivelli, aree e volumi.Nel visualizzatore web è possibile misurare solo coordinate, distanze e dislivelli.

I volumi vengono calcolati riferendosi a un piano medio creato attraverso il poligono di selezione georeferenziato o a un piano personalizzato a un'altezza specifica.

No.Questo è ciò che rende iTwin Capture Modeler così unico.I modelli di città o di ponti possono facilmente raggiungere decine di GB su un disco rigido ed essere trasmessi in streaming attraverso un server web o locale, grazie all'architettura multirisoluzione e all'ottimizzazione di mesh.

Acquisizione di foto!Il processo di ricostruzione è davvero semplice quando le foto sono adeguate: risoluzione, nitidezza, sovrapposizione.

Il software si applica a qualsiasi set di dati fotografici, aerei, terrestri, esterni, interni, purché gli oggetti della scena siano statici (se si muovono troppo vengono automaticamente rimossi). La pratica migliore per scattare foto al chiuso è camminare di lato, con le spalle al muro e scattare foto in più direzioni verso il davanti (leggermente verso l'alto, verso il basso, verso destra, verso sinistra). La guida all'acquisizione fornisce ulteriori informazioni su questa procedura.

OPZIONI DI LICENZE E ABBONAMENTI

Scegli quello che fa per te

Licenza annuale con formazione

Abbonamento Virtuoso – Una scelta popolare per le piccole e medie imprese

Accedi rapidamente ai software con formazione inclusa! L'eStore di Bentley, Virtuosity, offre un modo conveniente per noleggiare una licenza dei software Bentley di 12 mesi a un costo iniziale contenuto. Ogni acquisto online tramite Virtuosity è accompagnato da un abbonamento Virtuoso che include formazione e rinnovi automatici.

Senza contratto, è facile iniziare rapidamente.

Acquista ora

Acquisto una tantum con supporto

Licenza perpetua con SELECT

Una licenza perpetua del software Bentley è un acquisto una tantum, con un abbonamento annuale di manutenzione, chiamato SELECT. Questo include assistenza tecnica 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tutto l'anno, risorse di apprendimento e la possibilità di scambiare le licenze con altri software una volta all'anno. Con SELECT, potrai beneficiare di:

  • Pooling delle licenze, che consente di accedere al software da più computer.
  • Accesso ad altri software Bentley con le licenze a termine, che ti consentono di pagare per l'uso che ne fai senza il costo iniziale dell'acquisto di una licenza perpetua.

I preventivi di rinnovo annuale vengono inviati direttamente nella tua casella di posta in arrivo e i nostri rappresentanti esperti in materia di rinnovo sono disponibili per rispondere alle tue domande e guidarti in tutte le modifiche che desideri apportare.

Contattaci

Organizzazioni aziendali

Ti copriamo le spalle

Per le organizzazioni di grandi dimensioni con requisiti esigenti, offriamo piani di tariffazione globale e l'accesso al nostro portafoglio completo di soluzioni e servizi di piani di successo. Contattaci per sapere come accedere al software, alle best practice globali, ai servizi di implementazione, alla formazione e al supporto tecnico per aiutare la tua organizzazione a realizzare il suo pieno potenziale, rispondendo alle tue esigenze specifiche.

Contattaci

Aggiungi un contesto digitale 4D ai tuoi progetti