Logo bianco di Bentley Systems
Home / ES(D)G / ESDG / Azione climatica / Sistema per l'approvvigionamento costante di acqua potabile per i paesi emergenti 
Esplora altre storie di risparmio idrico e resilienza climatica

Sistema per l'approvvigionamento costante di acqua potabile per i paesi emergenti 

Geoinfo Services migliora la disponibilità e la qualità dell'acqua per la città di Ayodhya

Sfida nell'ambito della sostenibilità

Azione climatica e risorse idriche e del suolo

Un'immagine satellitare mostra la mappa di una città con linee colorate che indicano la rete idrica.

Punti salienti della storia

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite rilevanti

OSS 6, acqua pulita e servizi igienico-sanitari.

OSS 7, energia pulita e accessibile.

OSS 11, città e comunità sostenibili.

Software utilizzati

OpenFlows HAMMER, OpenFlows WaterGEMS, OpenFlows WaterSight

Luogo

India

Organizzazione/Azienda

Geoinfo Services

L'antica città di Ayodhya è una delle sette città più sacre dell'India per gli induisti, eppure non ha accesso regolare all'acqua potabile a causa di un sistema idrico basato sulla gravità con perdite significative, risultando in una quantità di acqua non fatturata di circa il 50% e tubature che impiegavano troppo tempo a riempirsi. Per ridurre la quantità di energia richiesta da un impianto idrico sostitutivo, nonché le corrispondenti 347 tonnellate di emissioni di carbonio annue, Geoinfo Services ha voluto installare efficienti pompe a frequenza variabile che funzionano a velocità diverse a seconda della domanda e della pressione dell'acqua. Per incorporare la nuova tecnologia innovativa, il team ha utilizzato OpenFlows per modellare l'intero sistema idrico e intraprendere un'analisi idraulica che ha ottimizzato il progetto. Il digital twin contribuirà a creare un sistema di monitoraggio che fornirà informazioni in tempo reale sullo stato del sistema. Il miglioramento della disponibilità e della qualità dell'acqua migliorerà notevolmente la salute dei residenti e ridurrà i conflitti per la scarsità d'acqua. Inoltre, la nuova rete più efficiente riduce i costi associati alle perdite d'acqua e il sistema efficiente riduce la quantità di emissioni di carbonio che verrebbero prodotte da un sistema idrico convenzionale.