Logo bianco di Bentley Systems
Home / ES(D)G / ESDG / Azione climatica / Bonifica di organoclorurati e idrocarburi mediante barriere adsorbenti e ossidative
Esplora altre storie di risparmio idrico e resilienza climatica

Bonifica di organoclorurati e idrocarburi mediante barriere adsorbenti e ossidative

Geoambiente sviluppa un modello idrogeologico per falde acquifere più pulite e acqua potabile più sicura

Sfida nell'ambito della sostenibilità

Azione climatica e risorse idriche e del suolo

Un modello 3D di un edificio con un cerchio giallo al centro.

Punti salienti della storia

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite rilevanti

OSS 6, acqua pulita e servizi igienico-sanitari.

OSS 9, imprese, innovazione e infrastrutture.

OSS 15, vita sulla terra, logo.

Software utilizzati

Leapfrog Works

Luogo

Brasile

Organizzazione/Azienda

Geoambiente S/A

Alla fine degli anni '70, un complesso industriale di 116.000 metri quadrati in Brasile iniziò a produrre macchine e veicoli agricoli. Decenni di produzione, attrezzaggio, verniciatura e lavaggio di parti di veicoli, oltre ad altri processi industriali, hanno inquinato l'area con contaminanti organoclorurati e idrocarburi. Sebbene tutto ciò stia interessando le falde acquifere locali utilizzate per ottenere acqua potabile, l'intera portata della contaminazione non è mai stata pienamente compresa. Geoambiente ha utilizzato Leapfrog per sviluppare un modello idrogeologico dell'intera area, che ha permesso di stimare con un elevato grado di certezza le fonti dei contaminanti e le loro masse totali, nonché di mappare le zone di intrappolamento e migrazione. Grazie alla conoscenza acquisita dal modello, l'azienda ha posizionato le barriere assorbenti nelle aree con la più alta concentrazione di contaminanti. In soli sei mesi, la soluzione di Geoambiente ha ridotto significativamente i livelli di contaminanti, con la completa eliminazione del dicloroetilene e del cloruro di vinile, una riduzione del 99% del benzene e del 72% del tricloroetilene. Il risultato sono falde acquifere più pulite e acqua potabile più sicura.